Bengaluru International Exhibition Centre to become India

La più grande struttura dell’India Covid-19 è il centro espositivo internazionale di Bengaluru con 10.100 posti letto

BIEC diventerà la più grande struttura di assistenza COVID in India.@BBMPCOMM su Twitter

Domenica, il Bruhat Bengaluru Mahanagara Palike ha annunciato che avrebbe utilizzato il Bengaluru International Exhibition Centre (BIEC) come centro di assistenza COVID per i pazienti di Bengaluru. Il centro situato nella periferia della capitale dello stato avrà una capacità di 10.100 posti letto.

Il commissario BBMP BH Anil Kumar ha visitato ieri il BIEC per vedere se il centro è adeguatamente attrezzato per essere utilizzato come centro di cura COVID. Inoltre, sarà la più grande struttura COVID in India.

BIEC da utilizzare per far fronte all’aumento dei casi

Negli ultimi giorni, Bengaluru ha assistito a un’impennata senza precedenti nei casi in cui ha chiamato il governo ad agire rapidamente. Con una forte domanda di letti ospedalieri e denunce di mancanza di infrastrutture e una gestione inefficiente della situazione attuale, il governo sta cercando di mantenere a galla il sistema sanitario pubblico.

Con una nuova mossa, il governo convertirà il centro espositivo internazionale di Bengaluru alla periferia della città sulla strada di Tumakuru per far fronte all’aumento dei casi. Con 10.100 posti letto diventerà la più grande struttura COVID del Paese, una posizione ricoperta dal Centro di assistenza COVID Sardar Patel di Nuova Delhi con 10.000 posti letto.

Nelle 5 sale della BIEC verranno allestiti 10.100 posti letto con una distanza di un metro tra ogni letto. Inizialmente, il BBMP aveva pianificato di distribuire da 5.000 a 7.000 posti letto a una distanza di due metri ciascuno, tuttavia, secondo le direttive del governo, basterebbe un metro, ha affermato il commissario misto.

I funzionari BBMP e MLA Vishwanath visitano BIEC

@BBMPCOMM su Twitter

BH Anil Kumar ha assicurato che il Centro è ben ventilato con un numero adeguato di servizi igienici, stazioni di cura e cucine. BBMP afferma che entro lunedì 7.000 posti letto saranno pronti ad occupare, mentre i restanti 3000 verranno aggiunti in una settimana. Inoltre, il centro ospiterà una struttura di terapia intensiva da 100 posti letto con tutte le infrastrutture adeguate e l’apporto di ossigeno, ha dichiarato il vice CM CN Ashwath Narayan dopo aver visitato la struttura.

Sono stati inoltre installati schermi a LED per aiutare i pazienti a rimanere coinvolti come i bambini e gli anziani. Il BIEC sarà utilizzato principalmente per asintomatici in pazienti con sintomi lievi di COVID-19. In precedenza il BIEC veniva utilizzato per ospitare i lavoratori migranti che stavano lasciando la città alle loro case quando fu imposto il blocco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *