Le compagnie energetiche annullano la costruzione della conduttura della costa atlantica

Le compagnie energetiche annullano la costruzione della conduttura della costa atlantica

Nonostante una recente vittoria per il progetto nella Corte Suprema degli Stati Uniti, ritardi, contenziosi e un previsto aumento dei costi hanno minacciato la fattibilità economica del progetto, hanno detto le società domenica.

La pipeline, inizialmente annunciata nel 2014, aveva affrontato intense critiche e sfide legali da parte di gruppi ambientalisti e di altro tipo.

“Questo annuncio riflette la crescente incertezza giuridica che sovrasta lo sviluppo su larga scala di energia e infrastrutture industriali negli Stati Uniti”, ha dichiarato Thomas Farrell, presidente di Dominion Energy. “Fino a quando questi problemi non saranno risolti, la capacità di soddisfare le esigenze energetiche del Paese sarà messa a dura prova”.

Le società “hanno lavorato diligentemente e hanno investito miliardi di dollari per completare il progetto e fornire le infrastrutture necessarie ai nostri clienti e comunità” negli anni da quando è stato annunciato, Farrell ha detto.

L’annuncio ha suscitato il plauso del Consiglio per la difesa delle risorse naturali.

“Questa è una notizia straordinaria per i West Virginians, Virginians e North Carolinians che meritano aria pulita, acqua sicura e protezione dai cambiamenti climatici”, ha dichiarato Gillian Giannetti, avvocato del NRDC.

“Mentre abbandonano questo sogno sporco, Dominion e Duke dovrebbero ora orientarsi a investire di più in efficienza energetica, eolica e solare – ecco come offrire lavoro e un futuro migliore per tutti”, ha detto Giannetti.

Dan Brouillette, segretario americano all’energia, ha accusato la cancellazione della pipeline di “attivisti”.

“La lobby ambientale ben finanziata e ostruzionista ha ucciso con successo la Pipeline della costa atlantica, che avrebbe ridotto i costi energetici per i consumatori della Carolina del Nord e della Virginia fornendo loro un approvvigionamento di gas naturale accessibile, abbondante e affidabile dalla regione degli Appalachi”, Egli ha detto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *