"Solo" su Netflix trasforma Leslie Odom Jr. di Hamilton in un nemico sinistro

“Solo” su Netflix trasforma Leslie Odom Jr. di Hamilton in un nemico sinistro

Grazie all’aggiunta di Disney + di Hamilton, lo scorso fine settimana del 4 luglio è stato molto più patriottico per gli americani ovunque. E se l’avessi già visto Hamilton troppe volte per contare e sei ancora alla disperata ricerca di altro dal suo cast affascinante? Quindi è il momento per te di dare un’occhiata Solo su Netflix, il thriller fantascientifico di Leslie Odom Jr. che è inquietantemente perfetto per questo strano momento della storia.

Diretto da Takaschi Doscher, Solo presentato per la prima volta nei cinema nel marzo di quest’anno e ruota attorno al rapporto tra Eva (Freida Pinto) e Will (Leslie Odom Jr.) Dopo uno scoppio della malattia che uccide solo le donne, il futuro della prossima generazione dell’umanità è in pericolo. In questo nuovo e terrificante mondo, Eva è una delle poche donne rimaste e la ricerca del suo ragazzo per proteggerla dal governo corrotto e dai bracconieri pericolosi avvelena la loro relazione un tempo sana.

Solo è stato presentato per la prima volta durante il Tribeca Film Festival del 2019 e ha fatto la sua uscita cinematografica alla fine del 2020. È stato ampiamente proiettato su Rotten Tomatoes e attualmente detiene un 39 percento. Ma ai fini di tutti quelli Hamilton fan fuori là fuori che il punteggio basso è esattamente ciò che rende Solo così interessante.

Nel Hamilton La complessa, ghignante e dolorosa interpretazione di Aaron Burr di Odom Jr. è una delle ancore più interessanti dell’intera produzione. Mentre Alexander Hamilton di Lin Manual Miranda sfida costantemente le convenzioni e viene elogiato per questo, Burr di Odom Jr. si erge come un simbolo della vecchia guardia. È l’eroe per il quale tireresti se Hamilton non fosse così convincente.

Al contrario, il personaggio di Odom Jr. è Solo è quasi l’esatto contrario. Diviso tra due linee temporali, Solo dimostra che Will era un partner romantico dolce e amorevole. Ma il caos del mondo e il suo bisogno di proteggere la sua ragazza lo consumano. Mentre il mondo crolla, Eva è intrappolata tra un partner violento che è la sua migliore possibilità di sopravvivenza e un mondo che vuole usarla come esperimento scientifico riproduttivo. Nel Hamilton Odom Jr. era un uomo in gran parte bravo che ha commesso un errore che ha segnato per sempre la sua reputazione. Solo lo interpreta come il cattivo.

La metà del timore reverenziale di Hamilton deriva da quanto incredibilmente incredibile sia il suo cast. Se hai bisogno di un po ‘più della loro particolare marca di magia nelle vene, dai un’occhiata a quelli poco conosciuti Solo. Non c’è davvero niente più del 2020 di un Hamilton bigwig inaspettatamente ti insinua in un film di quarantena.

Orologio Solo su Netflix

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *