La famiglia Irwin documenta il blocco di COVID-19 in uno zoo in serie

La famiglia Irwin documenta il blocco di COVID-19 in uno zoo in serie

La maggior parte delle persone è limitata alle loro case in questi giorni – e per la famiglia Irwin, quello è uno zoo gigante.

Un episodio speciale della loro serie Animal Planet, “Crikey! È The Irwins: Life in Lockdown “(sabato alle 21:00) che accompagna gli spettatori nella loro esperienza unica cercando di far funzionare lo zoo australiano durante la pandemia.

“Ogni azienda ha dovuto affrontare questo stesso evento simile a una tempesta di COVID-19”, dice Terri Irwin, 55 anni, a The Post. “Ma siamo tutti su barche diverse … per noi è unico perché lo zoo dell’Australia ospita circa 1.200 animali, molti dei quali in pericolo. Quindi per noi prendersi cura degli animali significava essenzialmente essere chiusi al pubblico ma non siamo riusciti a chiudere.

“Avevamo ancora 200 dipendenti che si prendevano cura degli animali, dei giardini e dei nostri negozi di alimentari, il tutto essenzialmente senza entrate.”

La famiglia Irwin include il proprietario dello zoo australiano Terri (vedova di Steve Irwin, il famoso “Crocodile Hunter”), il figlio Robert, 16 anni e la figlia Bindi, 21. Hanno anche dato il benvenuto al nuovo marito americano di Bindi, Chandler Powell, 23 anni. coppia sposata il 25 marzo nello zoo, durante una cerimonia senza ospiti a causa della pandemia.

“Caspita! È The Irwins: Life in Lockdown. “Australia Zoo

“Era selvaggio. Siamo stati così grati che siamo riusciti a sposarci quando l’abbiamo fatto ”, afferma Bindi. “È così bello affrontare tutto ciò che il mondo ci lancia. tu siamo preoccupato per ciò che riserva il futuro, ma sono così grato che ora siamo sposati. Sono stati mesi così folli: avere a vicenda appoggiarsi in un momento difficile è stata una benedizione. “

“Caspita! Sono gli Irwins “è andato in onda per due stagioni su Animal Planet e segue la famiglia mentre vivono e gestiscono lo zoo e i suoi 1.000 acri, che include un ospedale per la fauna selvatica sul posto.

Nello speciale di sabato, gli spettatori vedranno anche le conseguenze del matrimonio di Bindi e Chandler mentre scartano la loro luna di miele pianificata viaggiando in Australia.

“Ci siamo sposati e siamo andati subito a prenderci cura di 1.200 animali senza ospiti e senza soldi”, afferma Chandler.

Robert, nel frattempo, scherza dicendo che doveva essere la “terza ruota” durante la “luna di miele” di sua sorella.

“Siamo diventati più vicini che mai e dentro [Saturday’s special] puoi vedermi essere morso in faccia da un serpente ”, dice. “Quindi c’è anche un po ‘di sangue.”

Terri afferma che lo zoo è stato in grado di sostenersi in parte dall’aiuto dei fan di tutto il mondo che hanno partecipato al loro programma “adotta un animale” e che hanno contribuito finanziariamente attraverso gli acquisti online. Ora accolgono nuovamente i visitatori, poiché alcune parti dell’Australia hanno riaperto.

“Nel complesso, siamo incredibilmente benedetti in Australia per essere meno colpiti dal COVID rispetto ad alcuni altri paesi”, afferma Terri. “I nostri cuori vanno ai nostri amici, familiari e organizzazioni che sosteniamo in America. Speriamo di poter stare insieme con gli altri e offrire incoraggiamento.

“Se riesci a vedere lo zoo dell’Australia, vai da chiuso ad aperto [in the special], speriamo che possa essere d’ispirazione per le altre persone “.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *