Vox mostra la sua opposizione a "giustizia e dibattito aperto"

Vox mostra la sua opposizione a “giustizia e dibattito aperto”

La firma di “Letter on Justice and Open Debate” sembra aver messo a dura prova uno scrittore di sinistra di spicco, dimostrando il punto della lettera.

Come notato da Kelly Jane Torrance nel Thursday’s Post, la lettera chiede la fine dell ‘”intolleranza di visioni opposte” e “voga per vergogna pubblica” che ora sta crescendo a sinistra. La sferzante sferzata includeva un attacco di un collega Vox a Matt Yglesias, uno scrittore perfettamente progressista per il sito.

Le lamentele erano assurde – come un’affermazione sconcertante che la lettera contenga “molti fischietti di cani verso posizioni anti-trans” – e circondata da “per favore non gettare in lui quella macchia di radica” rinnegando qualsiasi intenzione di farlo licenziare.

Eppure i piani di aumento di Vox evidentemente sono comunque crollati. Il capo di Yglesias, Ezra Klein, lo ha twittato il giorno seguente: “Molti dibattiti che si vendono come parole sulla libertà di parola riguardano in realtà il potere. E c’è * molto * potere nel poter rivendicare e mantenere il manto del difensore della libertà di parola “.

Poco dopo, Iglesias ha rifiutato di impegnarsi in ulteriori discussioni su questi problemi, annunciando: “Mi sono impegnato a non fare più cose controverse su Twitter”.

Conta Vox come “Contro la giustizia e il dibattito aperto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *