Yankees fortuna per evitare J.A. Happ dilemma denaro

Yankees fortuna per evitare J.A. Happ dilemma denaro

J.A. Happ è uno dei numerosi giocatori che non è coperto dall’accordo che MLB e l’associazione dei giocatori hanno concluso lunedì su come calcolare le opzioni di maturazione per la stagione abbreviata 2020.

Questo quasi sicuramente sarà positivo per gli yankee.

Perché in base all’accordo che funziona da ombrello per la maggior parte dei giocatori, MLB e il sindacato hanno concordato che le opzioni di maturazione saranno pagate per intero, ma che i fattori scatenanti sarebbero stati ripartiti in base alla stagione abbreviata delle 60 partite.

Happ ha un’opzione di maturazione di $ 17 milioni per il 2021. In una stagione standard quell’opzione sarebbe maturata se avesse raggiunto 27 partenze o 165 inning nel 2020. Se fosse sotto il nuovo accordo, Happ avrebbe innescato la sua opzione di maturazione in 10 partenze o 61 ¹ / ₃ inning.

Ma l’accordo di marzo tra MLB e l’associazione dei giocatori ha un elenco di giocatori (che include Happ) con alleanze speciali che avrebbero bisogno di avere disposizioni – nel caso di Happ la sua opzione di maturazione – rinegoziato o fare in modo che il problema vada in arbitrato. L’aspettativa, quindi, è che gli Yankees e Happ finalizzeranno soglie diverse alle quali l’opzione vince e / o abbassa il valore dell’opzione, oppure un arbitro deciderà su cosa fare.

J.A. Happ
J.A. HappEPA

Questo avvantaggia gli Yankees perché a loro piace Happ, ma non abbastanza da rischiare di innescare la sua opzione del 2021. Gli Yankees, con entrate notevolmente inferiori in arrivo quest’anno e incertezza sul fatto che i fan potranno anche partecipare alle partite nel 2021, non vorrebbero pagare un antipasto di back-end $ 17 milioni il prossimo anno, soprattutto perché hanno antipasti che piacciono di più anche loro in arrivo in agenzia libera in James Paxton e Masahiro Tanaka, e un giocatore di posizione in DJ LeMahieu.

Se gli Yank sono in una posizione in cui vogliono abbassare le buste paga, Happ non sarebbe una priorità.

Tuttavia, poiché le cose sono strutturate in questo momento, anche loro non vogliono essere nella posizione in cui limitano gli inning di Happ se sta lanciando bene.

Happ sembrava buono sia nel primo allenamento primaverile che nell’attuale versione 2.0 ed è importante per questo elenco. Luis Severino e Domingo German non lanceranno quest’anno. Tanaka è stato colpito alla testa da un drive della linea di Giancarlo Stanton e non è stata ancora resa pubblica la notizia se sarà in grado di iniziare la stagione nella rotazione. Aroldis Chapman e Luis Cessa sono usciti dopo il test positivo per COVID-19, colpendo in profondità per diffondersi attorno agli inning.

Un antipasto sano probabilmente otterrebbe 12 partenze in una stagione di 60 partite. Pertanto, gli Yankees non vorrebbero essere in grado di limitare Happ a meno di 10 usando, ad esempio, un apriscatole almeno tre volte di fronte al mancino. In 12 uscite, Happ avrebbe dovuto fare una media di più di cinque inning per eclissare i 61 ¹ / ₃ inning necessari per avere l’opzione vest, se quella fosse la sua soglia.

Al momento, Happ sarebbe parte di una rotazione con Gerrit Cole, Paxton, Tanaka (se in salute) e Jordan Montgomery.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *