Arizona Rep. Raul Grijalva risulta positivo per COVID-19

Arizona Rep. Raul Grijalva risulta positivo per COVID-19

Raul Grijalva, rappresentante dell’Arizona, è diventato il decimo membro del Congresso a testare positivamente il coronavirus.

Il deputato 72enne è asintotico ed è stato informato della sua diagnosi dal medico curante della capitale. “Attualmente non ho sintomi, mi sento bene e spero di fare una pronta e rapida guarigione”, ha detto a Reuters, aggiungendo che ora era in quarantena.

All’inizio di questa settimana, anche il repubblicano del Texas Louis Gohmert è risultato positivo al virus. Gohmert, che ha deciso di non indossare una maschera e di ostentare le misure di sicurezza COVID-19, si è seduto con Grijalva durante un’audizione del Congresso all’inizio di questa settimana.

“Anche se non posso dare la colpa a nessuno direttamente per questo, questa settimana ha dimostrato che ci sono alcuni membri del Congresso che non riescono a prendere sul serio questa crisi”, ha detto Grijalva – in quello che è stato quasi sicuramente un colpo velato come il suo collega repubblicano. “Numerosi membri repubblicani si aggirano regolarmente in giro per il Campidoglio senza maschera per fare egoisticamente una dichiarazione politica a spese dei loro colleghi, del personale e delle loro famiglie”.

Rispondendo, il capo della House GOP Rep. Kevin McCarthy ha usato la notizia per dare un’occhiata all’altoparlante Nancy Pelosi.

“Il decimo membro del Congresso è risultato positivo, questa volta un democratico. Al coronavirus non interessa la politica. Signora relatore, dov’è il suo piano per i test? ” Egli ha detto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *